Translate

mercoledì 22 aprile 2015

BREVI RIFLESSIONI SU NAVINDER SINGH SARAO

In questo post sarò breve perché il tema sarà trattato più dettagliatamente nei prossimi (appena ho un attimo di tempo libero).


Allora, ricapitolando.
Questo ragazzo qui,

di nome Navinder Singh Sarao, avrebbe causato il flash crash del 6 Maggio 2010 (guardate le scritte in giallo in basso a destra nel video, qui ). Navinder avrà pur fatto dello spoofing (argomento qui trattato) ma imputargli addirittura il flash crash sul mercato dei Futures più liquido al mondo, operando con queste dotazioni finanziarie 

quando altre HFT Firms hanno in portafoglio centinaia di miliardi di dollari

Valore Assets gestiti da Citadel LLC 

mi sembra, a prima vista, esagerato.
Tra l'altro, Navinder non operava in co-location (clicca qui ) ma da casa (nella foto)

...E non usava strumenti di comunicazione come microonde e laser, cerchiato in rosso nella foto (gli altri "arnesi"attaccati al palo sono ripetitori microonde sempre in uso agli HFTs).

Laser in uso agli HFTs




L'azienda leader per la realizzazione delle torri per comunicazioni a microonde è  McKay Brothers; grazie a queste apparecchiature un pacchetto di dati va da New Jersey a Chicago in 4,5-4,08 millisecondi. Sino al 2007 il tempo impiegato (andata e ritorno) era pari a 17 millisecondi: solo Verizon garantiva una velocità pari a 14,6 millisecondi con la sua Gold Route. Spread Networks, dal 2008, riuscì a ridurla a 13 millisecondi (andata e ritorno). Ora siamo sugli 8,16 (andata e ritorno) con le microonde; il miglioramento in termini di latenza con il laser non sono noti, ma sulle 35 miglia siamo nell'ordine di qualche nanosecondo. Quanto potevano valere gli arbitraggi da latenza tra azioni e futures, agli albori della rivoluzione tecnologica? Secondo Larry Tabb, la differenza di un millisecondo avrebbe garantito profitti -per questo settore industriale- pari a 20 miliardi di dollari. 
Le installazioni di cui sopra sono visibili nel New Jersey, più precisamente poco al di fuori della MacArthur Boulevard e della Route 17 in Mahwah.
Ad ogni modo, il presunto autore del Flash Crash del 6 Maggio 2010 sarà pure in stato di arresto, ma ecco lo spoofing ricomparire, in data odierna, sul mercato degli E- Mini S&P 500. 
Questa infografica, offerta da Nanex, mostra l' Order-to-trade ratio nella giornata odierna. Migliaia di ordini inseriti su  e cancellati da ambo le sides del book, tra le 11:00 e le 12:00 pm e nessuno eseguito.




Post scritto ascoltando